Home

PostHeaderIcon Articolo del nostro consulente in materia previdenziale G. Coan

Importanti novità sui riscatti dei percorsi di studio ai fini pensionistici del personale della scuola

Ultimo aggiornamento (Venerdì 06 Agosto 2010 16:19)

 

PostHeaderIcon Lettera del Presidente regionale ANP all'Assessore all'Istruzione della Provincia di Bologna sulla questione del calendario scolastico

Nei giorni scorsi è arrivata alle scuole di Bologna e provincia una comunicazione, con data 19 luglio, dell'Assessore provinciale all'Istruzione, firmata anche dall'Assessore ai Trasporti dove si richiama l'attenzione dei Dirigenti scolastici sulla necessità di limitare il calendario del trasporto pubblico per l’ormai prossimo anno scolastico, ad un numero di giorni (205) inferiore a quanto stabilito (209) dalla Delibera di Giunta Regionale n.612 del 24-5-2010, a causa della “mancanza di risorse finanziarie che servirebbero per coprire interamente il numero di giorni massimo previsto dalla Regione” e quindi si “invitano” gli stessi Dirigenti  a “volerne debitamente tener conto nell’ambito degli adattamenti al calendario di cui hanno facoltà, nell’ambito dell’autonomia scolastica”.
Sulla questione, sulle procedure da adottare e sulle conseguenze, pubblichiamo la lettera del presidente regionale ANP all'Assessore provinciale e per conoscenza al Direttore USR-ER e al Dirigente dell’Ufficio IX-Ambito Territoriale per la Provincia di Bologna.

Ultimo aggiornamento (Giovedì 05 Agosto 2010 08:17)

 

PostHeaderIcon Importante incontro con il Ministro sulle conseguenze della finanziaria e su diverse questioni relative alla dirigenza delle Istituzioni

Incontro con il Ministro: finanziaria, merito e premialità
Si riporta di seguito il resoconto dell'importante incontro delle Organizzazioni sindacali con il Ministro, durante il quale sono stati affrontati numerosi e importanti temi: dalle conseguenze della finanziaria alle questioni che riguardano la dirigenza delle Istituzioni scolastiche. Il resoconto è ovviamente anche sul sito nazionale www.anp.it

Incontro con il Ministro: finanziaria, merito e premialità[04-08-2010]

Alle 14.00 di oggi il Ministro Gelmini ha incontrato i segretari generali delle organizzazioni sindacali del comparto e dell’area V della dirigenza.
La riunione “coraggiosa e tempestiva”, come l’ha definita il presidente dell’Anp Rembado, è servita a fare il punto circa le conseguenze per la scuola della recente manovra finanziaria, e a programmare le iniziative future.

Ultimo aggiornamento (Giovedì 05 Agosto 2010 08:07)

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon L’azione sindacale delle diverse Organizzazioni sulla questione della mobilità interregionale

Comunicazione del Presidente regionale sull'azione sindacale in merito alla mobilità interregionale

E' noto che dopo molte vicissitudini il Direttore dell’USR Dott. Limina ha saggiamente deciso di procedere nella direzione che l’ANP ha da sempre sollecitato: l’assenso alla mobilità interregionale per tutti i Dirigenti che ne avevano fatto richiesta.

Tale decisione è successiva ad un’ azione sistematica dell’ANP verso l’USR, che si è svolta nelle settimane precedenti e fino a pochi a giorni fa e che abbiamo fortemente e formalmente ribadito durante il breve incontro tra il Direttore USR e Organizzazioni sindacali dell’8 luglio scorso.

Di quest’ultimo incontro abbiamo dato immediatamente conto, sicuri che il risultato da noi perseguito sarebbe stato raggiunto e abbiamo riferito dell’intervento svolto dal collega della delegazione Lazzarini che, unico in quella sede, ha ribadito con chiarezza e determinazione la nostra richiesta.

Questo a differenza delle altre Organizzazioni presenti al tavolo che si sono limitate a perorare la causa di singoli Dirigenti, loro iscritti o magari con doppia delega (pessima consuetudine da noi stigmatizzata) in una logica sindacale che guarda ai casi specifici e non ai diritti di tutti.

Oggi, in un comunicato che ci fa sorridere, la CGIL si attribuisce il merito della decisione assunta dall’USR, come se la stessa complessa decisione fosse stata il frutto della labile lamentazione, quale quella rappresentata durante questo incontro dalla stessa CGIL e dalle altre Organizzazioni, piuttosto che il risultato di un lavoro fatto di contatti e comunicazioni che ci ha visti impegnati nei giorni e nelle settimane.

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon FIRMATI I NULLA OSTA PER LA MOBILITA' REGIONALE

Sono stati firmati stamattina 12 luglio, dal Direttore Generale Dott. Marcello Limina, i nulla osta in uscita per TUTTI i colleghi che hanno richiesto la mobilità  iter-regionale. Si tratta di un atto dovuto per evitare sperequazioni e di un atto fortemente voluto dall'ANP. Il nostro sindacato è da sempre e sarà sempre contrario al fatto che, a parità di funzioni, vi siano trattamenti diversi. Tale linea è stata tenuta anche nella chiusura dell'attuale contratto: la perequazione interna, a costo di qualche rinuncia in termini di risorse contrattuali distribuite a pioggia per tutti, resta un nostro obiettivo. Analogamente pensiamo che i colleghi delle altre regioni debbano avere la possibilità di rientrare, anche a costo di qualche reggenza per noi. Essere sindacato significa, per noi, assumere posizioni coerenti con i nostri principi anche a costo di qualche momentaneo, sacrificio.

Per la delegazione trattante Maurizio Lazzarini

 
feed-image